alt-text

Un foglio bianco, non importa se liscio o ruvido, adoro entrambi, tuttavia sono esigente sulla grammatura, almeno 200 direi.
E poi una china ad inchiostro rigorosamente nero, ed ecco che il mio mondo diventa perfetto.
Dimentico tutto, o quasi, sono in pace con me stessa e con il mondo.
Questo è il miglior modo che io conosca per andare lontano, pur stando ferma, seduta su una sedia di fronte ad un tavolo e ad una finestra luminosa.
Viaggiare non è forse ciò a cui tutti aspiriamo?
Ognuno lo fa a proprio modo.
Questo è il mio. Spero vi piaccia.